Lunedì Rumor: Street Fighter V, Red Dead Redemption 2 e Nintendo Switch

Sono passati sette giorni dallo scorso appuntamento, e Lunedì Rumor torna puntuale su QDSS.it con altre succulenti novità non confermate sul mondo dei videogames. Oggi torniamo a parlare di Nintendo Switch e di un probabile supporto della realtà virtuale, una voce sui personaggi giocabili in Red Dead Redemption 2 e una possibile punizione per chi abbandona i match in Street Fighter V.


Street Fighter V: in arrivo penalità per chi abbandona?

Sul noto forum NeoGAF, un utente ha postato alcuni screenshot che mostrano l’introduzione di un sistema punitivo per coloro che abbandonano i match su Street Fighter V.
Come si può notare, gli utenti che abbandonano spesso le partite sono segnalati con un teschio per differenziarli dagli utenti che giocano correttamente. Questa punizione non si limita solo a questo, ma penalizza il giocatore nel sistema di matchmaking, dando delle restrizioni di tempo e infine riduce gli LP (League Points).

Street Fighter V

Ci saranno tre personaggi giocabili in Red Dead Redemption 2

Secondo alcune fonti, Rockstar Games avrebbe intenzione di adottare il medesimo meccanismo di gioco usato con GTA V per il suo nuovo titolo western Red Dead Redemption 2: si potranno infatti utilizzare tre personaggi durante la campagna, membri della gang di Marston. Quest’ultimo non sarà presente in quanto questo nuovo capito lo sarà ambientato precedentemente rispetto al primo. Per scoprire come sarà sviluppato il gameplay non ci resta che aspettare nuovi video che mostreranno meglio il gioco.

Nintendo Switch supporterà la realtà virtuale?

L’utente Rösti di NeoGAF avrebbe scoperto, stando a ciò che ha scritto, un brevetto di un visore VR per la nuova Nintendo Switch.
Denominato come “HMD“, questo visore seguirebbe l’esempio di Samsung Gear: un dispositivo economico di fascia medio-bassa. I Joy-Con potranno essere utilizzati come sensori di movimento per il visore. Riuscirà Nintendo ad entrare nel mondo della realtà virtuale con la sua nuova console e riuscire a competere con tutte le altre? Non resta che aspettare la presentazione ufficiale della console il 13 gennaio 2017 alle ore 05:00 (ora italiana).

Nintendo Switch

Sebastiano Grassi

"May the force… be equal to mass times acceleration." - cit