Humble Bundle ci propone alcune piccole perle per la fine di ottobre

Dopo una settimana di astinenza tornano gli Humble Bundle, stavolta con qualche minore novità per quanto riguarda l’interfaccia verso l’utente.

Humble Bundle infatti da un po’ di tempo lamentava una pecca, quella di vendere videogiochi indipendenti senza un minimo di valutazione che sarebbe utile più che mai in un periodo in cui Steam è invaso da giochi spazzatura fatti solo per racimolare del denaro. Ecco che arriva finalmente una riga di testo aggiuntiva che riporta il voto medio che il titolo ha ricevuto sulla piattaforma di casa Valve, dando così una valutazione almeno indicativa su ciò che ci accingiamo a comprare. Non è ancora chiaro se questa striscia aggiuntiva sarà mantenuta anche in futuro o se è solo un’informazione in più dato che il nuovo Humble Bundle ha il tag Gems che probabilmente si riferisce alle piccole perle che sono i prodotti proposti.

Come al solito abbiamo tre scalini a tre prezzi via via crescenti. Ad 1$ abbiamo: Chroma Squad, un GDR tattico che fa il verso ai serial televisivi come Powers Rangers, Odallus: The Dark Call, che altro non è che un beat ‘em up con elementi da GDR, e Technobabylon, un’avventura punta e clicca vecchio stile.

humble-bundle

Alla cifra di 4,36$ invece abbiamo: Spaeria, un rompicapo ancora in accesso anticipato, Westerado: Double Barreled, uno gioco d’avventura ad ambientazione western, e Assault Android Cactus, uno sparatutto arcade vecchio stile che permette anche il cooperativo.

L’ultimo scaglione è dedicato ad Unbox al prezzo di 12$. Si tratta di un platform basato sulla fisica nel quale impersoneremo delle scatole, da qua il nome Unbox, del servizio postale. Il gioco permette anche il multi giocatore locale e quindi le sfide con i propri amici sul divano.

Silvestro Iavarone

Classe 1993, studente universitario, che passa comunque ancora tanto e troppo tempo a videogiocare, nonostante tutto!