Funerale per Renard Matthews: poltrona, snack e PlayStation

Ecco come la famiglia di Renard vuole ricordarlo.

Una sedia da gaming, il game-pad in mano, davanti ad una PlayStation 4, una TV accesa e svariati snack sul tavolino: così la famiglia Matthews ha deciso di svolgere funerali del figlio, Renard Matthews, 18enne di New Orleans rimasto ucciso durante una sparatoria.

Renard Matthews

Un funerale tanto singolare quanto “coraggioso” se vogliamo, interamente ideato per rendere omaggio alle passioni del ragazzo. Niente abiti eleganti, ma piuttosto la maglietta della squadra di basket del cuore, al posto della bara una postazione da gaming e al suo fianco i suoi snack preferiti.

Renard è stato raggiunto e ucciso da dei colpi di pistola mentre portava a spasso il cane. Non si sa se fossero effettivamente diretti a lui o se il ragazzo si trovasse semplicemente nel fatidico “luogo sbagliato al momento sbagliato”. Nessun sospettato, nessun movente. Rimane però il fatto che il ragazzo è stato derubato di telefono e portafogli, indizi che lasciano aperta l’ipotesi di una rapina finita in tragedia.

Fonte

Samuele Nicotra

Laureato in Comunicazione Professionale, attualmente frequento un Master in Marketing e Storytelling. Tra le mie tante passioni spiccano la musica, i giochi di ruolo, la scrittura e ovviamente i videogames. Scrivere significa mettermi alla prova.