Black Ops 4: nuova modalità segreta nel prossimo beta weekend

Treyarch sa bene come mantenere vivo l’hype.

Il primo round della beta di Call of Duty: Black Ops 4 è attualmente in corso su PlayStation 4 e sta offrendo ai giocatori l’opportunità di testare l’attesissimo shooter per diversi giorni. Questo è solo il primo turno della beta e a quanto pare solo l’inizio del divertimento.

Sembra infatti che Treyarch abbia in serbo una sorpresa per il secondo round della beta di Call of Duty: Black Ops 4, il quale si svolgerà nel weekend del prossimo 10 agosto. La casa produttrice ha infatti pubblicato un post su Reddit dichiarando che i giocatori potranno sperimentare una nuova modalità segreta che fino ad ora è stata tenuta ben nascosta agli occhi dei più curiosi. Inoltre per il secondo weekend di beta Call of Duty: Black Ops 4 vedrà l’aggiunta di alcuni nuovi oggetti, nuovi eventi XP e nuovi livelli, oltre che una nuova mappa.

Black Ops 4

Tra gli aggiornamenti in arrivo ricordiamo anche il miglioramento dei Scoretreaks, alcune modifiche sui movimenti in termini di spostamento e combinazioni, l’ottimizzazione delle mappe, ambientazioni, modalità e per concludere il bilanciamento di armi, armature ed equipaggiamenti.

Nel post su Reddit Treyarch ha anche evidenziato alcune delle modifiche già introdotte con un live update, basandosi soprattutto sui feedback dei giocatori. Tra le più incisive sono state segnalate l’aggiunta di Kill Confirmed in Chaos TDM, la sistemazione di diversi problemi legati allo spawn in Domination e l’aggiunta della funzionalità per bloccare la selezione di Specialist in mezzo allo scontro in Search & Destroy. Sono stati anche introdotti dei miglioramenti per quanto riguarda la stabilità di gioco.

Ricordiamo che Call of Duty: Black Ops 4 verrà rilasciato il 12 ottobre 2018 su PlayStation 4, Xbox One e Windows PC.

Fonte

Elisa Pollini

Videogiocatrice per passione, scrittrice per caso. Adoro tutto ciò che è videogioco e sono sempre pronta ad imparare cose nuove sull’universo tecnologico, che mi affascina tantissimo.