Home Guide 5 consigli per godersi al meglio Doom Eternal!

5 consigli per godersi al meglio Doom Eternal!

Siete pronti a uccidere demoni…con stile?

Dopo un’attesa che è sembrata estenuante, finalmente è uscito Doom Eternal, sequel dell’acclamato Doom del 2016, reboot dell’omonima serie. Nonostante, però, l’indiscutibile bravura degli sviluppatori, l’enorme quantità di meccaniche preesistenti e aggiunte, potrebbe disorientare alcuni giocatori. È per questo, che abbiamo deciso di aiutarvi con cinque consigli per come affrontare al meglio Doom Eternal.

Stare sempre in movimento.

Uno dei consigli più classici, quando si gioca un fps frenetico come Doom, è quello di non smettere mai di muoversi. Questa semplice azione, infatti, non solo vi permette di uscire da contorte e pericolose situazioni, ma anche di poter respirare un po’ tra uno scontro e un altro, controllando le’armatura, salute, munizione ecc., e organizzando strategicamente il combattimento.

Strategia!

È facile buttarsi nella confusione di mostri, demoni e quant’altro, tuttavia la maggior parte delle volte questa decisione non avrà un esito felice. È quindi consigliatissimo studiare prima la situazione, decidere la tattica e poi agire di conseguenza. In questo modo non avrete spiacevoli sorprese!

Utilizzare tutto l’arsenale.

Chi non ha una propria arma preferita? Dallo Super Shotgun al Rocket Launcher, passando per il Chainsaw, Fists e molte altre. Tuttavia uno dei consigli più preziosi che possiamo darvi è quello di far uso di tutte le armi che avete a disposizione.

Conoscere bene i propri avversari, si sa, è una delle prerogative fondamentali per avere una bella (e lunga) partita a Doom, e questo vale anche per l’ultimo capitolo. Il game design di Doom Eternal, pertanto, spinge a fare un ampio uso del proprio arsenale, presentando una gran numero di diverse tipologie di armi, ognuna più efficace dell’altra nel colpire una specifica gamma di demoni.

Imparare a conoscere i punti deboli dei nemici.

Ricollegandoci direttamente al punto di prima, possiamo dire che è assolutamente indispensabile conoscere i punti deboli dei propri nemici, in modo da rendere il combattimento meno lungo e stressante. E poi, chi non avrebbe soddisfazione a uccidere velocemente un Mancubus?

Sprecare le munizioni!

Questo consiglio vale un po’ per tutte le armi, in realtà però è bene tenerlo a mente quando si usano il BFG-9000 e il Crogiolo. Queste armi, che trovate verso la fine del gioco, sono di estrema potenza, e hanno perciò munizioni limitate, tuttavia, non abbiate paura a utilizzarle, soprattutto nelle situazioni “travolgenti”, dove vi ritroverete davanti un gran numero di nemici. In generale, quando vi capita di trovare delle munizioni di una di queste due armi, vuol dire che è arrivato il momento di usarle senza remore!

Sperando che questi consigli possano essere stati di aiuto, ricordiamo che Doom Eternal è attualmente disponibile per Xbox One, PS4, PC e Google Stadia, mentre in futuro dovrebbe uscire un port per Switch.

Fonte